27 giugno 2013
Alessandra Cimatti

Volete vendere in Cina? Suggerimenti pratici per e-commerce

vendere Cina

Questa mattina a Milano al Social Media Marketing Day (#SMMdayIT per chi desidera rileggere i tweet dell’evento) presso la sede del Sole24ore, c’è stato un intervento interessante di Roberto Liscia, presidente di Netcomm, consorzio del commercio elettronico Italiano.

Alcuni punti in particolare hanno catturato la mia attenzione.

Sappiamo tutti che la Cina rappresenta un mercato enorme che presto supererà quello americano. Anche la Russia rappresenta un grandissimo spazio commerciale, ma i russi si comportano più o meno come gli occidentali.

Chi invece vuole vendere online in Cina deve tenere presente due dettagli “molto pratici”.

  1. I cinesi desiderano vedere i dettagli dei prodotti. Quindi mettete sul sito web tantissime foto, anche dei minimi particolari. Un esempio: vendete jeans? Fategli vedere una foto da vicino dei bottoni. Si, i bottoni. E non abbiate paura di inserire i dettagli in pagine lunghe che richiedono scrolling verticale, i cinesi sono abituati a leggere dall’alto al basso.
  2. I cinesi amano le chat, quindi predisponete sulle pagine del sito e-commerce la possibilità di chattare al volo con qualcuno della vostra azienda.

Le fotografie sono importanti per vendere, far conoscere i prodotti, essere trovati online dai motori di ricerca.  Leggi un altro articolo per capire perchè la fotografia è un potente strumento di comunicazione.

Come può il Marketing e la Comunicazione aiutarti per sfruttare al meglio l’opportunità del mercato cinese?

 

I commenti sono chiusi.

 
 
 «