4 febbraio 2012
Francesco Morelli

Facebook per le aziende come diventare popolare

La storia ci insegna, facciamo i bravi scolari: pensa come sarebbe andata se nessuno avesse ascoltato Garibaldi e il suo desiderio d’indipendenza o se nessuno avesse potuto recepire il messaggio di Luther King e il suo “I have a dream”, sicuramente sarebbe stata tutta un’altra storia. I grandi del passato per essere sentiti, osservati  e conosciuti sono andati nel posto giusto: dove un grande numero di persone potesse ascoltarli e potesse poi parlare di loro. Questo ha funzionato, ne abbiamo le prove. Oggi il posto più frequentato e più affollato è il web e nel web c’è Facebook: un social network che può diventare la piazza dove metterti in mostra.

Cosa può fare Facebook per le aziende?

Facebook, ad oggi, si è guadagnato il posto di prima rete sociale al mondo e questo fa già intuire le sue potenzialità, ma troppo spesso è considerato solo come un modo per sorvegliare i propri amici o fare giochi divertenti. Coi giusti accorgimenti può diventare un utile strumento per la tua attività: per far conoscere te e i tuoi servizi, per far sentire la tua presenza e per rimanere connesso ai tuoi clienti.

Facebook per le aziende

Scegli la tua immagine

Fondamentale, più che in altri social network, è la personalizzazione del proprio profilo. Su Facebook non ci sono molti modi per modificare una pagina, anzi direi che tutte le pagine degli utenti si assomigliano e sono abbastanza standarizzate. Proprio per questo motivo devi puntare tutto sui contenuti e farlo nel modo giusto. Innanzitutto, completa il più possibile tutti le parti che riguardano le informazioni personali della tua attività per guadagnare credibilità e fiducia. Importante è anche gestire bene tutte le impostazioni di sicurezza: per esempio scegli se mettere il tuo profilo privato o se limitare la visione di determinate parti ai soli clienti. Sul tuo profilo puoi anche inserire alcune applicazioni legate al tuo sito o al tuo blog, per esempio puoi integrare la tua pagina Facebook con gli aggiornamenti di Twitter, ma fai attenzione che questo non disorienti e che non infastidisca i tuoi lettori.

Per chiarire la tua identità e per rafforzare la tua immagine puoi inserire delle foto, anche non troppo formali e costruite: di te, della tua azienda e del tuo lavoro. Scegli una foto in particolare, meglio se il logo o un’immagine distintiva, che possa essere affiancata al tuo nome e che, assieme ad esso, sintetizzi chi sei. Questa rappresenterà te e la tua impresa in ogni movimento su Facebook, certo è modificabile in futuro, ma se rimarrà fissa sarà segno di stabilità.

Scegli di connetterti e di condividere con gli altri

Facebook ti dà l’opportunità di avere un URL personale, che decidi tu e che ti permette di essere trovato più facilmente. In questo modo l’indirizzo Facebook del tuo profilo è più immediato e lo puoi inserire anche nel tuo sito o nella tua e-mail. Quindi usa la tua bacheca per aggiornare i tuoi clienti sulle novità, su ciò a cui stai lavorando e sul trend della tua attività. Inoltre pubblica link di articoli, di immagini, di video che ti riguardano e che parlano di te, in questo modo raggiungerai più credibilità e  più confidenza. Uno dei motivi principali per cui usare Facebook è proprio questo: accorciare le distanze e aumentare la familiarità, renditi popolare.

Tutto questo è utile se hai degli amici, ovvero se tante persone chiedono o hanno stretto con te un legame su Facebook. Puoi essere tu a trovare amici, cercando per esempio i tuoi clienti o puoi cercare di farti raggiungere su Facebook, innanzitutto con una bacheca ricca di contenuti interessanti e poi tramite altri mezzi. Metti tra le tue preferenze anche aziende partner come fornitori, clienti, eccetera, questo renderà la tua immagine più globale.

Oltre a un semplice profilo

Un profilo Facebook è solo l’inizio. Questo social network ti offre altre possibilità di diffonderti con i gruppi, le fan pages e un business account.

Crea un gruppo o una fun page legato a un prodotto, a una tua attività o al tuo marchio, questo non sarà altro che una succursale del tuo profilo. Qui potrai inserire link alla tua pagina web o al tuo profilo, inserire uno spazio per la newsletter e i relativi archivi. Puoi usarlo come luogo per promuovere gli eventi, le conferenze o altro dove la tua azienda sarà presente. Ogni qualvolta tu aggiungerai qualcosa in questa pagina verrà notificato a chi ne fa parte.

Un business account è come un profilo, ma più limitato. Potrai mettere le tue informazioni, ma non visualizzare quelle degli altri utenti e inoltre un profilo aziendale non può essere trovato nella ricerca. Il suo vantaggio è la gestione delle campagne pubblicitarie e di comunicazione.

Le opportunità sono tante, devi solo scegliere quella giusta per te e che sia funzionale per la tua situazione. Gestire più di una pagina per volta può rivelarsi un dispendio di tempo, saperlo fare bene e in modo efficiente è basilare. Noi possiamo aiutare la tua attività a diventare popolare in un social network ben articolato, utile, ma soprattutto risparmiando denaro e tempo.

 

 

I commenti sono chiusi.

 
 
 «
 

Preferenze

Preference cookies enable a website to remember information that changes the way the website behaves or looks, like your preferred language.

Chiudi

Statistiche

These cookies are used to analyze our web traffic with Google Analytics. They allow us to count visits and traffic sources so we can measure and improve the performance of our site. They help us to know which pages are the most and least popular and see how visitors move around the site. All information these cookies collect is aggregated and therefore anonymous. If you do not allow these cookies we will not know when you have visited our site, and will not be able to monitor its performance.

Chiudi

Targeting

These cookies are set by third parties such as YouTube or Twitter. They track your behavior such as playing videos or which tweets you have already viewed. If you do not allow these cookies you will not be able to watch videos on this website. These cookies may be used by the cookie provider to build a profile of your interests and show you relevant advertisements on other sites. They do not store directly personal information, but are based on uniquely identifying your browser and internet device.

NameProviderPurposeExpiryType
i/jot/syndicationtwitter.comThis cookie is set by Twitter when you view Tweets about the UX Conference that have been embedded into our UX Conference information.SessionPixel
GPSyoutube.comRegisters a unique ID on mobile devices to enable tracking based on geographical GPS location.SessionHTTP
PREFyoutube.comRegisters a unique ID that is used by Google to keep statistics of how the visitor uses YouTube videos across different websites.8 monthsHTTP
VISITOR_INFO1_LIVEyoutube.comTries to estimate the users’ bandwidth on pages with integrated YouTube videos.179 daysHTTP
YSCyoutube.comRegisters a unique ID to keep statistics of what videos from YouTube the user has seen.SessionHTTP
@@History/@@scroll|#youtube.comUnclassifiedSessionHTML

Chiudi