13 maggio 2011
Andrea Cimatti

Aziende, clienti e web parafrasando JFK

JFK

http://www.youtube.com/watch?v=JLdA1ikkoEc
Reinterpretando in chiave web la celebre frase del discorso inaugurale di John Fitzgerald Kennedy

Ask not what your country can do for you – ask what you can do for your country

(non chiedete cosa può fare il Paese per voi: chiedete cosa potete fare voi per il Paese), noi potremmo dire

“Ask not what the web can do for you, ask what the web can do for your customers”

(Non chiedetevi cosa può fare il web per voi, chiedetevi cosa il web può fare voi per i vostri clienti).

Cosa possiamo fare online per i potenziali clienti?

Un “potenziale cliente” è una persona, un’azienda, un’istituzione o un’organizzazione che potrebbe aver bisogno dei nostri servizi/prodotti ma ancora non ci conosce (e noi non conosciamo lui).

Per un potenziale cliente possiamo fare tre cose: fargli sapere che esistiamo, mettere in chiaro come possiamo essergli utili e invitarlo a contattarci.

Fargli sapere che esistiamo

Dobbiamo fare in modo di essere trovati. Sembra scontato dirlo, ma questo è il punto dove si fa più fatica, perché per far sapere che esistiamo bisogna scrivere, pubblicare, scrivere ancora, pubblicare ancora e così via.

Ad oggi non ci sono tecnologie che sostituiscono questa fatica, tranne la pubblicità (scopri la nostra offerta Google AdWords).

Mettere in chiaro come possiamo essere utili

Una volta che ha raggiunto il nostro sito web, dobbiamo mettere in chiaro come possiamo essergli utili, senza dimenticare di specificare a chi possiamo essere utili.

Se vendiamo computer e terminali alle aziende, dobbiamo far capire fin dal principio che la nostra offerta non è rivolta a studenti e famiglie. In questo modo evitiamo di far perdere tempo ai visitatori e di ricevere telefonate o email da chi non rientra nel nostro target.

Invitarli a stabilire un contatto

Quando il potenziale cliente ha deciso che la nostra azienda è un potenziale fornitore di prodotti o servizi, dobbiamo dargli un modo semplice e veloce di interagire con noi.

Il tuo sito fa tutto questo?

Se la risposta è no, o semplicemente non sai rispondere a questa domanda, contattaci per una chiacchierata, un preventivo o per richiedere un’analisi del tuo sito.

 

I commenti sono chiusi.

 
 
 «