1 luglio 2009
Martino Savorani

Nuovi obblighi per le società di capitale e di persone

Unione europea

La legge comunitaria 2008, recepita nel nostro ordinamento con la legge 88/2009 all’articolo 42, ha introdotto l’obbligo per le società di capitale di indicare nel proprio sito web le seguenti informazioni:

Queste informazioni dovranno essere riportate, sia per le società di capitale che di persone, anche negli atti e nella corrispondenza (ad esempio: atti, contratti, fatture, lettere, ordinativi…).

Decorrenza e sanzioni

Dal 29 Luglio 2009 le società che omettono o ritardano gli adempimenti previsti incorrono in una sanzione stabilita da un minimo di € 206 a un massimo di € 2065 a carico di ciascun componente dell’organo amministrativo.

 

I commenti sono chiusi.

 
 
 «